Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

Situazione pazienti in Pronto Soccorso

Esami di laboratorio

Accettazione esami di laboratorio

È possibile effettuare gli esami di laboratorio tutti i giorni dopo l'accettazione e il pagamento del ticket presso gli appositi sportelli del CUP Analisi Cliniche, Padiglione n. 1, piano terra, lato Nord.

Cosa serve

Al momento dell'accettazione è necessario presentare la ricetta rilasciata dal proprio medico o dallo specialista e la tessera sanitaria.
Si ricorda che la ricetta può contenere al massimo la richiesta di 8 esami e deve essere compilata correttamente in tutte le sue parti:

  1. anagrafica/codice fiscale/esenzioni
  2. esami richiesti
  3. quesito clinico/problema
  4. eventuale urgenza.

Quando

Dal lunedì al sabato: 7.00 – 10.00

Esami Urgenti

La richiesta agli sportelli CUP Analisi Cliniche di  esami di laboratorio urgenti,  in regime ambulatoriale, presuppone che la ricetta del SSN contenga:

  • la dicitura urgente;
  • la motivazione clinica della richiesta urgente (nel rispetto della privacy dell’utente);
  • solo esami “salvavita”, (esame emocromocitometrico e parametri biochimici necessari per l’inquadramento diagnostico o per il follow-up terapeutico quali la glicemia, l’azotemia e la creatininemia).

 La risposta dell’esame urgente sarà refertata, compatibilmente con problemi e/o tempi tecnici di processazione del campione, entro le ore 13.00 del giorno stesso del prelievo.

Prenotazione esami di laboratorio

Per coloro che lo desiderano, è possibile prenotare gli esami di laboratorio per i giorni successivi eseguendo l’accettazione e il pagamento del ticket e rinviando l’esecuzione del prelievo nel giorno prescelto.
L’attività di prenotazione e pagamento del ticket si effettua agli sportelli del CUP Prenotazioni Prestazioni, Padiglione n. 1, piano terra, lato Sud, dal lunedì al venerdì 7.30 - 18.30 e il sabato 7.30 - 12.30.
Agli sportelli si accede digitando sul display del sistema di gestione attese il tasto (P) Prenotazione.
Per la prenotazione è necessario presentare la ricetta rilasciata dal proprio medico o dallo specialista e la tessera sanitaria.

Pagamento ticket

Il pagamento del ticket si effettua prima dell’esecuzione del prelievo.
Come si paga

  • In contanti e Bancomat, alle Casse Ticket Automatiche presenti nel salone accettazione Analisi Cliniche o in una delle Casse Ticket Automatiche presenti in azienda (vedi sotto "dislocazione").
  • In contanti, Bancomat, Carte di Credito e Bancoposta, al Servizio Casse presente al Padiglione n. 1 piano terra, lato nord.
  • Online, in “pagamenti sanità”, con carta di credito abbinata alla Carta Regionale dei Servizi oppure con carta di credito abbinata al codice della prenotazione.

Dislocazione Casse Ticket Automatiche

Per facilitare gli utenti nelle operazioni di pagamento sono state installate delle casse ticket automatiche:
al padiglione n. 1, CUP -piano terra, piastra ambulatoriale secondo piano  e Pronto Soccorso - piano seminterrato;
al padiglione n. 7, piano seminterrato;
al padiglione n. 8, piano terra;

al padiglione n. 15 (Nuovo Ospedale), piano terra.

 Utilizzo

  • Inserire il Promemoria di prenotazione/accettazione o la tessera sanitaria magnetica nell’apposita fessura
  • seguire le istruzioni sul display
  • ritirare la ricevuta e il Promemoria o la tessera sanitaria magnetica
  • ritirare il resto nell’apposito alloggiamento

Esecuzione  -  "Centro prelievi"

Dopo aver eseguito l’accettazione si accede agli ambulatori prelievi, , seguendo il numero d’ordine stampato sulla bolla; il numero d’ordine e quello dell’ambulatorio vengono annunciati al microfono e visualizzati sul display luminoso.
Gli ambulatori n.3 e 4 sono stati dedicati alle persone in particolari condizioni che vanno segnalate al personale addetto.

Dove si trova il "Centro prelievi"

Il Centro Prelievi è situato al Padiglione n. 1, piano terra, lato Nord

Ritiro referti

I referti si possono ritirare di persona o richiedere la spedizione postale.
Al momento del ritiro è necessario essere in possesso della ricevuta di pagamento e del documento d’identità.
Per la spedizione gratuita a domicilio dei referti, è necessario compilare l’apposito modulo al momento dell’accettazione.
Chi può ritirare
Il ritiro può essere fatto dall’interessato o altra persona, purché in possesso di delega, con il proprio documento d’identità e fotocopia del documento d’identità del delegante.
N.B.: i referti di esami HIV devono essere rititati esclusivamente di persona dall'interessato.
Cosa serve
Per il ritiro l'interessato si deve presentare con ricevuta di pagamento e documento d’identità. La persona delegata deve essere munita di delega, di fotocopia del documento d’identità del delegante, della ricevuta di pagamento e del proprio documento d’identità

Tempi
I tempi di ritiro variano a seconda delle prestazioni. Per alcuni esami sono indicati sulla ricevuta di pagamento, per altri è necessario chiedere i tempi al momento dell’esecuzione della prestazione.
Di norma i referti di richieste multiple vengono consegnati tutti assieme quando è refertato l’esame con il tempo più lungo. E’ possibile chiedere anche la consegna di singoli referti specificandolo al momento dell’accettazione.
N.B.: il mancato ritiro dei referti entro 30 giorni comporta il pagamento dell’intero importo della prestazione.

Dove si ritirano i referti delle analisi cliniche

I referti delle analisi cliniche si ritirano al  Punto Unico Ritiro Referti - area CUP Prestazioni, padiglione n. 1 (ingresso ospedale), piano terra, lato sud.

pad_01.jpg

Quando

dal lunedì al venerdì: 7.30 - 18.30 (orario continuato)
sabato: 7.30 - 12.30.
 

Cerca esami di laboratorio

 

Come richiedere esami e visite

  aggiornato il 27.09.2016