Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

Situazione pazienti in Pronto Soccorso

Fatturazione elettronica - Codice Univoco Ufficio

Comunicazione per i fornitori

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato l'obbligo di fatturazione elettronica nei rapporti economici tra la Pubblica Amministrazione e fornitori, ai sensi della Legge 24 dicembre 2007 n. 244 e ss.mm.ii., art. 1, commi da 209 a 214
In ottemperanza a tale disposizione a partire dal 31.3.2015  le fatture emesse potrenno essere trasmesse a questa Azienda esclusivamente in forma elettronica secondo il formato di cui all’allegato A “Formato della fattura elettronica” del citato D.M. n. 55/2013.
Pertanto, i fornitori titolari di partita IVA dovranno inviare obbligatoriamente la fattura esclusivamente in formato elettronico attraverso il Sistema d'interscambio (SDI) gestito dal Ministero dell'Economia e delle Finanze. La ricezione delle fatture avverrà attraverso l'intermediazione della Regione Friuli Venezia Giulia con il Sistema di Interscambio (SDI).
Il Codice Univoco Ufficio al quale dovranno essere indirizzate a partire dal 31.3.2015 le fatture elettroniche è il seguente:

UFZI4E

già comunicato con nota prot. n. 7521 del 26.2.2015, inoltrata via mail ai fornitori.
Si ricorda di prestare particolare attenzione alle specifiche tecniche contenute nell'allegata informativa, al fine di garantire una sollecita e tempestiva verifica delle fatture per il successivo pagamento.

In allegato ulteriori informazioni

In primo piano

  aggiornato il 4.11.2015