Regione autonoma Friuli Venezia Giulia

Situazione pazienti in Pronto Soccorso

Dipartimento di Chirurgia Specialistica

  • Chirurgia maxillo-Facciale - informazioni utili per il ricovero

  • Chirurgia Maxillo-Facciale - informazioni utili ambulatori

  • Chirurgia Maxillo-Facciale - carta impegni

Chirurgia Maxillo-Facciale

Direttore

Dott. Antonio Maria Miottimiotti.antonio@aoud.sanita.fvg.it

Coordinatore infermieristico

Dott.ssa Isabella Garlatti (area degenza)garlatti.isabella@aoud.sanita.fvg.it

Coordinatore infermieristico

Monica Sandrigo (area ambulatoriale)sandrigo.monica@aoud.sanita.fvg.it

Orari di visita ai degenti

Da lunedì a venerdì dalle ore 7.00 alle ore 8.00 - dalle ore 12.00 alle ore 14.00 - dalle ore 18.00 alle ore 20.00.

Sabato, domenica e festivi dalle ore 7.00 alle ore 8.00 - dalle ore 11.30 alle ore 14.00 - dalle ore 17.00 alle ore 20.00
 

Nelle stanze di degenza sono ammessi al massimo due visitatori in contemporanea per ogni degente.

Orari di segreteria

La segreteria è aperta da lunedì a venerdì, dalle 12.00 alle 15.00.
Per informazioni telefoniche: dal lunedì al venerdì, dalle 12.00 alle 15.00.

Orari di colloquio

Il personale medico è a disposizione per colloqui con i parenti, tutti i giorni dalle ore 14.00 alle ore 20.00, previo appuntamento da fissarsi attraverso la segreteria.
Il Direttore riceve dalle ore 8.00 alle ore 14.00, previo appuntamento da fissarsi attraverso la segreteria.

sede

Area Ambulatoriale: Ospedale Nuovo - Piano Terra

 

Area Degenza Dipartimentale: Sezione Chirurgia Maxillo-Facciale Padiglione 5 - Secondo Piano.


Gruppo Operatorio Dipartimentale: Sezione Chirurgia Maxillo-Facciale - Padiglione 5 - Secondo piano  
Studi medici: Padiglione n. 5, terzo piano
 

recapiti

Segreteria : tel. 0432 552915
Reparto degenze dipartimentali: sezione Chirurgia Maxillo-Facciale, tel. 0432 552518
Ambulatorio: tel. 0432 552919 - Fax 0432 552912
E-mail maxillo@aoud.sanita.fvg.it

equipe

Dirigenti medici

dr. Cristian Bozzo

e-mail bozzo.cristian@aoud.sanita.fvg.it

dr. Giovanni Freschi

e-mail freschi.giovanni@aoud.sanita.fvg.it

dr. Giulio Pradal

e-mail pradal.giulio@aoud.sanita.fvg.it

dr. Marco Salerno

e-mail salerno.marco@aoud.sanita.fvg.it

dr. Alessandro Stenico

e-mail stenico.alessandro@aoud.sanita.fvg.it

 

Consulenti Specialisti

dr.ssa Antonella Dovier (Consulente di Ortognatodonzia)

e-mail dovier.antonella@aoud.sanita.fvg.it

dr. Cosimo Napolitano (Consulente di Ortognatodonzia)

Praticanti Volontari

dr. Loretta Achiet
dr. Francesco Coppola
dr. Cristiana Cotarca
dr. Francesco Spartà

Personale infermieristico, di supporto, amministrativo Area Ambulatoriale

I. Barbara Di Tommaso
I. Giuseppe Iacobacci
I. Alina Marcuzzi
I. Mirella Miani
I. Gabriella Moratti
I. Tiziana Rossi
I. Loredana Sartori
I. Mara Simeoni
I. Mercedes Toneguzzo
IG Graziella Brichese
IG Lucia Domini
OSS Fabiola Lodolo
OSS Michela Marano
O.T.A. Angela Prisinzano
Coadiutore amministrativo
Rosita Tomasini

Personale infermieristico Area Degenza Dipartimentale

I. Enrica Bini
I. Valentina Bressan
I. Alice Cesaro
I. Cristina Chiappo
I. Chiara Comello
I. Francesca Costantini
I. Rosaria D’Agata
I. Giuseppina Flagelli
I. Jolanta Malgorzata Krzeszowiec
I. Dragana Markovic
I. Maria Giuliana Marreri
I. Barbara Michelizza
I. Salvatore Milone
I. Czeslawa Mroz
I. Daniel Agbor Tiku Nkwanyuo
I. Chiara Pellegrini
I. Antonio Rizzuto
I. Sonia Simeoni
I. Marinella Zanel

Personale di supporto Area Degenza Dipartimentale

OSS Beppina Buosi
OSS Maria Antonietta Celloni
OSS Bruna Persoglia
OSS Giuseppe Piacenti
OSS Silvia Pitticco
OSS Anna Maria Spagnol
OSS Anna Straziata
OSS Valentina Valle

 

Carta dei Servizi

[vuoto]

Presentazione della Struttura

La Struttura Operativa Complessa Chirurgia Maxillo-Facciale è un Reparto di diagnosi e cura di patologia orale e cranio-maxillo-facciale, con attività assistenziale di degenza ed ambulatoriale di secondo e terzo livello, che fornisce prestazioni medico-chiurgiche con livelli elevati di qualità professionale.
Fornisce inoltre un supporto di consulenza specialistica per gli operatori sanitari di altre strutture o del territorio e presenta un'importante componente educativa-formativa sanitaria autorizzando la frequenza periodica di medici-chirurghi, odontoiatri, igienisti dentali.
I principali obiettivi per il personale della Struttura Operativa sono la ricerca continua di miglioramento della qualità delle prestazioni erogate, nonché dell'organizzazione interna rivolta alla soddisfazione dell' utenza.
Questo ha portato ad una sempre maggiore responsabilizzazione degli operatori, con una precisa suddivisione dei compiti durante l'attività clinica e all'offerta di ambulatori per diverse patologie.

Attività svolte

Trattamento di patologia traumatologica dento-maxillo-facciale (fratture delle ossa mandibolari emascellari, fratture orbitarie e zigomatiche, fratture delle ossa craniche,fratture dento-alveolari ed avulsioni dentarie).

I pazienti affetti da tale patologia vengono quasi sempre seguiti in regime di ricovero ordinario e sottoposti ad interventi chirurgici in anestesia generale di riduzione e contenzione delle fratture stesse con osteosintesi mediante l’utilizzo di sofisticate placche e viti biocompatibili in titanio o in materiale riassorbibile.

Trattamento di patologia ortognatodontica o dento-facciale (malocclusioni e malformazioni su base scheletrica, prognatismo mandibolare o micrognazia, ipoplasia mascellare, esiti di labiopalatoschisi) nell’ambito del “Centro di riferimento per la diagnosi ed il trattamento delle malocclusioni su base scheletrica”.

Vengono eseguiti, per esempio, interventi chirurgici come osteotomie mascellari e mandibolari, osteotomie bi-mascellari, osteotomie segmentarie mascellari, espansioni chirurgiche del mascellare superiore, autotrapianti di osso autologo.

Il trattamento ortodontico pre-chirurgico in alcuni casi viene offerto dalla Struttura, ma vengono anche seguiti pazienti in diretta collaborazione con Odontoiatri e Ortodontisti del territorio.

Nel caso di interventi chirurgici su piccoli pazienti, il ricovero è in Patologia Neonatale o in Pediatria.

Referente: Dr. Antonio M. Miotti

Trattamento di patologia orale neoplastica e non neoplastica del distretto testa e collo (lesioni pre-cancerose delle mucose e delle ossa facciali, stomatomucositi, manifestazioni orali di malattie sistemiche).
Per quanto riguarda le lesioni neoplastiche maligne del distretto testa e collo, il trattamento chirurgico è quasi sempre complesso, in regime di ricovero in collaborazione con le strutture operative di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Plastica.
Il trattamento delle lesioni mucose non neoplastiche è per lo più ambulatoriale (prescrizioni diagnostiche, prelievi per esami citologici e batteriologici, prelievi bioptici) e si avvale anche di trattamenti chirurgici mini-invasivi mediante l’utilizzo di apparecchiature Laser di ultima generazione.

Trattamento di deficit scheletrici delle ossa mascellarie/odei processi alveolari associati o meno ad alterazioni dei tessuti molli del distretto cervico-facciale (esiti di traumi facciali o di resezioni per patologia oncologica benigna e/o maligna, trattamento chirurgico degli edentulismi).

A. Ricostruzioni morfo-funzionali con tecniche microchirurgiche

Il successivo trattamento dei deficit ossei e dei tessuti molli del distretto cervico facciale viene eseguito oltre che con le tecniche classiche anche con tecniche all’avanguardia mediante l’utilizzo di auto-trapianti a distanza con tecniche di micro-chirurgia in collaborazione con la Struttura operativa di Chirurgia Plastica.
B. Ricostruzioni delle ossa facciali a scopo implanto-protesico

Trattamento ricostruttivo delle ossa mascellari a scopo pre-implantare mediante autotrapianto di osso autologo o tecniche innovative quali la distrazione osteogenetica.

Tali metodiche sono di grande importanza nei casi in cui non sia possibile una riabilitazione implanto-protesica tradizionale per insufficienza di supporto osseo. Gli interventi vengono eseguiti in stretta collaborazione con i colleghi Odontoiatri referenti il paziente alla struttura.

Referente: Dr. Antonio M. Miotti

Trattamento di patologia odontostomatologica in pazienti "a rischio"

Pazienti portatori di “handicap” e/o non collaboranti (disabili, pazienti psichiatrici) o affetti da patologia medica associata che ne controindichi il trattamento ambulatoriale (patologia della coagulazione per trattamento anticoagulante o meno, patologia cardiovascolare, polmonare, oncologica).

Per questi pazienti sono state attivate una specifica seduta operatoria in anestesia generale a cadenza bisettimanale ed una seduta operatoria in assistenza anestesiologica a cadenza settimanale presso la sede di Cividale che permettono di trattare questi pazienti sia in regime di ricovero ordinario, che in one-day surgery (ricovero in giornata con pernottamento post-operatorio) per quanto riguarda la prima, ed in day surgery per la seconda.

Referente: Dr. Marco Salerno (disabili non collaboranti)

Trattamento di algie facciali (diagnosi differenziale tra dolori dentari, sinusiti, nevralgie trigemnali e atipiche, patologia temporo-mandibolare).

I pazienti affetti da tale patologia vengono trattati per lo più in regime ambulatoriale in un Ambulatorio dedicato (prescrizioni diagnostiche, farmacoterapia, applicazione di placche di svincolo in caso di patologia temporo-mandibolare).

Eventuali procedure invasive (artrocentesi e/o artroscopia delle articolazioni temporo-mandibolari), vengono effettuate con ricovero in giornata, mentre per gli interventi chirurgici sia mini-invasivi che tradizionali si rende necessario il ricovero ordinario.

Referente: Dr. Giovanni Freschi

Trattamento di patologia cranio maxillo facciale (lesioni endo-craniche tumorali o vascolari che interessino la regione maxillo facciale, esiti di traumi cranici) anche mediante interventi interdisciplinari coordinati in collaborazione con i colleghi della SOC di Otorinolaringoiatria, Oculistica, Neurochirurgia, Chirurgia Generale e Chirurgica plastica come attività intra-inter-dipartimentale.

Referente: Dr. Antonio M. Miotti

Trattamento di patologia dento-alveolare (inclusioni dentarie, lesioni cistiche mucose ed ossee, neoformazioni dei tessuti duri o molli dei processi alveolari).

Questi casi vengono trattati per lo più in anestesia locale ambulatoriale, oppure in anestesia locale con sedazione o in anestesia generale per i casi più complessi, con ricovero in giornata o breve ricovero ordinario.

Referente: Dr. Giulio Pradal

Il personale medico del Reparto, inoltre, segue ed eventualmente tratta, come consulenza, traumatizzati cranio-maxillo-facciali ricoverati presso altri Reparti ed anche di altri Ospedali della Regione.

La Struttura Operativa fa parte anche del Gruppo di Studio di Medicina del Sonno, coordinato dalla Struttura Operativa Complessa di Neurologia, in particolare per la diagnosi ed il trattamento della Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (O.S.A.S.).

Referente: Dr. Antonio M. Miotti; Dr.ssa Antonella Dovier

Il Reparto dispone di Laboratorio Odontotecnico convenzionato per l'allestimento di diversi manufatti (per esempio: placche chirurgiche intra- e post-operatorie, apparecchi funzionali, mantenitori di spazio, placche e posizionatori di contenzione, placche di svincolo per il trattamento delle disfunzioni Cranio-Mandibolari e apparecchi di avanzamento mandibolare per il trattamento dell' O. S. A. S. ).

Libera professione

[vuoto]

Servizi in partnership con associazioni

[vuoto]

 

Prestazioni del Servizio Sanitario Regionale erogate dalla struttura »

Medici che erogano prestazioni in libera professione »

Dipartimento di Chirurgia Specialistica

  aggiornato il 31.12.2015